HOME > Certificazioni < indietro

 

Zaffrani, un’organizzazione di qualità

La qualità è per Zaffrani un fattore strategico di successo, ma l’azienda – allineata agli standard europei di riferimento più esigenti in materia – non si limita ad assicurare un controllo costante dei processi produttivi e a verificare meticolosamente ogni prodotto collaudato prima di lasciare la sede. Tutta l’organizzazione aziendale è orientata ad appagare i bisogni del cliente e ad assicurare che ogni sua aspettativa sia soddisfa nel tempo, per l’intera durata del rapporto commerciale.


I migliori standard, certificati da TUV Italia

Zaffrani ha ottenuto da TÜV Italia la Certificazione Sistema di Gestione della Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015. In particolare, la certificazione riguarda il seguente campo di applicazione: progettazione, fabbricazione ed assistenza post-vendita di macchinari ed attrezzature per impieghi agricoli ed industriali; fabbricazione di gruppi meccanici su specifica del cliente.

logo_tuv

Italia


La qualità, un passe-partout per il mondo

Grazie a verifiche periodiche e test superati brillantemente, non solo Zaffrani è in grado di assicurare che i processi di progettazione, produzione e assistenza rispondono ai livelli qualitativi fissati, ma soprattutto che l’intera organizzazione aziendale può mantenerli e migliorarli nel tempo, grazie all’impegno costante e condiviso di tutti i collaboratori. La Certificazione del Sistema di Gestione della Qualità secondo standard riconosciuti a livello mondiale rappresenta quindi una garanzia di affidabilità per i clienti e i fornitori, sia attuali che futuri.


 POLITICA PER LA QUALITA’

La Direzione della F.lli Zaffrani s.r.l. al fine di garantire un prodotto/servizio improntato alla massima soddisfazione dei propri clienti, e più in generale, di tutte le parti interessate, definisce come principi di riferimento della propria Politica di Qualità:

 

Attenzione focalizzata sul cliente e sulle parti interessate:

L’Organizzazione si impegna a progettare, produrre ed erogare assistenza di macchinari ed attrezzature per impieghi agricoli ed industriali per il mercato nazionale ed estero, comprendendo le necessità dei clienti e pianificando le proprie attività per soddisfare appieno lo standard qualitativo concordato.

Allo stesso modo opera nel rispetto delle richieste e dei requisiti:

Del mercato di riferimento

Del paese in cui opera, adempiendo a leggi e regolamenti

Di tutte le parti coinvolte nei propri processi critici

Approccio per processi

L’Organizzazione identifica le proprie attività come processi da pianificare, controllare e migliorare costantemente e attiva al meglio le risorse per la loro realizzazione.

L’Organizzazione gestisce i propri processi perché siano univoci:

Gli obiettivi da perseguire e i risultati attesi

Le responsabilità connesse e le risorse impiegate

Leadership

L’Organizzazione si assume la responsabilità dell’efficacia del proprio SGQ, rendendo disponibili tutte le risorse necessarie e assicurandosi che gli obiettivi pianificati siano compatibili con il contesto e gli indirizzi strategici dell’Organizzazione stessa.

L’Organizzazione comunica l’importanza del SGQ e coinvolge attivamente tutte le parti interessate, coordinandole e sostenendole.

Valutazione dei rischi e delle opportunità

L’Organizzazione pianifica i propri processi con approccio risk-based thinking (RBT) al fine di attuare le azioni più idonee per:

Valutare e trattare rischi associati ai processi

Sfruttare e rinforzare le opportunità identificate

L’Organizzazione promuove a tutti i livelli un adeguato senso di proattività nella gestione dei propri rischi.

Coinvolgimento del personale e degli stakeholder

L’Organizzazione è consapevole che il coinvolgimento del personale e di tutti gli stakeholder, unito all’attiva partecipazione di tutti i collaboratori, sono un elemento strategico primario.

L’Organizzazione promuove a tutti i livelli un adeguato senso di proattività nella gestione dei propri rischi.

Miglioramento

L’Organizzazione si pone come obiettivo permanente il miglioramento delle prestazioni del proprio SGQ. La preliminare valutazione dei rischi e delle opportunità connessi ai processi aziendali, le attività di verifica, interna ed esterna, e il riesame della Direzione sono gli strumenti che l’Organizzazione mette in atto per migliorarsi costantemente. Lo strumento scelto per il perseguimento da parte dell’Organizzazione della propria Politica è un Sistema di Gestione della Qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001 ed. 2015. La Direzione assicura che questa Politica della Qualità sia stata comunicata, compresa e applicata all’interno della nostra Organizzazione e viene periodicamente riesaminata per accertarne la continua idoneità.

 

 

La Direzione Generale

Lorenzo Zaffrani